ge3 PT.3

Camminai in continuazione agitando davanti a me rami raccolti, e più volte gettai rami, davanti e a destra e a sinistra e sopra, contro ragnatele. Insomma, fui più volte salvato da rami che frequentemente raccolsi durante il tragitto. Quando fui a casa, anche in quella occasione, più volte ringraziai (e lo ringrazio ancora) Dio di essere a casa… sano e salvo! A volte temo che in futuro non sarà sufficiente, ma, ripensando a varie situazioni che avrebbero potuto andare peggio, tantissime volte ho ringraziato Dio.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your comment:

Your name: