fumo2 PT.2

Ma avrei scoperto che è possibile nutrirsi di carne senza mangiare carne, attraverso l’olfatto. È la pratica di inspirare fortemente («fumento») l’odore di bistecche. Teoricamente, in questo modo, il nostro organismo assimilerebbe, in maniera alternativa, il nutrimento delle bistecche. Anche annusare la pelle del corpo umano magari potrebbe aiutare ad avere nutrizione dalla carne umana (senza mangiare carne umana, ovviamente).

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your comment:

Your name: