ramockkzzd PT.4

Comunque, circa un paio di anni fa, per la prima volta, avvenne che, con autoveicolo personale (non noleggiato), percorsi strade nordeuropee. Poche settimane dopo che percorsi strade nordeuropee, il vecchio autoveicolo personale già carico di vibrazioni interessanti derivanti da viaggi nordici un pochino avventurosi… fu guidato dal pilota di gare clandestine di rally, e l’«impossibile» divenne realtà. E, dopo un paio di mesi, avvenne che feci un ragionamento assai discutibile. Avvenne che considerai l’autoveicolo personale… particolarmente carico di eroiche vibrazioni positive… anche a causa del fatto che fu guidato con successo dal pilota di gare clandestine di rally.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your comment:

Your name: