VARG -- la partenza notturna di “Miele g(i)att O(K)” -- TIMMAR PT. 9

Settembre non fu dicembre, quindi Mielegiattok non incontrò fantasmi pupazzi di neve. Comunque Mielegiattok non fu abituato a incontrare nebbia in Italia settentrionale nel mese di settembre, ma in Svezia, viaggiando verso la Finlandia, appunto Mielegiattok incontrò leggera nebbia piuttosto costante persistente che rese un pochino difficoltoso il viaggio. Tra poche righe è descritto ciò che probabilmente fu il fatto più importante che accadde nella vita di Mielegiattok, quindi in questo momento il lettore è invitato a fare una breve pausa. È per questo motivo che d’ora in avanti, probabilmente, il nome “Mielegiattok” sarà dolcemente affettuosamente semplicemente abbreviato “Miele”.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your comment:

Your name: