LA MORTE DI DEMPRIX

È deceduto, alcuni giorni fa, nel letto di una camera di una villa di proprietà, in tarda mattinata, il novantaduenne Demprix. Sono molti, in particolare i Demprix e i Dempxir, ad essere accorsi alla veglia funebre. Il novantaduenne Demprix fu l’uomo che nacque poverissimo presso zone di alta montagna e che a quindici anni si stabilì definitivamente dalla montagna alla metropoli e, dopo una decina d’anni, divenne ricchissimo. Alcuni testimoni hanno affermato che, alcuni minuti prima di morire, in stato di incoscienza, Demprix disse alcune volte “zeste!”. Alcuni ricercatori, assai incuriositi, hanno indagato cosa potesse significare “zeste” nella mente di Demprix. Alcuni inizialmente pensarono che potesse essere una donna, una delle numerose amanti che ebbe, in vita, il ricchissimo amatissimo controverso discutibilissimo Demprix. La risposta all’enigma avvenne pochi giorni dopo la dipartita del caro Demprix.     

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your comment:

Your name: