PAGINE DI DIARIO DI MIELEG?

In un certo senso, la vita è sempre la medesima. La vita è continuamente carica di discriminazioni. Difficilmente riuscirei a dimostrare che effettivamente siano discriminazioni realmente esistenti. Infatti si tratta di discriminazioni anche tecnologiche digitali effettuate in maniera tale che solo io possa accorgermi, discriminazioni realmente esistenti eppure difficilmente dimostrabili. Comunque, nella mente, rimango allenato ad immaginare alcune immagini raccapriccianti, in maniera tale da essere preparato quando magari alcuni immagini spaventevoli raccapriccianti verranno intenzionalmente sbattute in faccia.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Your comment:

Your name: