⦅⦇ULTIMO PRELUDIO?⦈⦆ PT. 18

Il secondo livello di autoconsapevolezza riguarda il comprendere che, probabilmente, le nostre dirette volontarie azioni personali condizioneranno l’andamento di nostre eventuali vite future. Non mi sembra bassa la percentuale di persone che credono che, dopo la morte, ci sarà un giudizio divino maggiormente favorevole o maggiormente sfavorevole.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your comment:

Your name: