⦅⦇ULTIMO PRELUDIO?⦈⦆ PT. 17

Ricapitolando, esisterebbero tre livelli di autoconsapevolezza (auto consapevolezza).

La prima frontiera di autoconsapevolezza riguarda il fatto di comprendere che, probabilmente, le nostre dirette volontarie azioni personali condizioneranno l’andamento della nostra vita. E, ovviamente, quasi tutte le persone adulte avrebbero raggiunto questo primo livello di “auto consapevolezza”. Eppure, io, che sono leggermente relativista, mi permetto di mettere un pochino in dubbio questo logico primo livello di “autoconsapevolezza”. Infatti, ad esempio, esiste anche la corrente teologica cristiana denominata “predestinazione”. La corrente teologica della “predestinazione” prevederebbe che per ogni uomo sia già fissata la sorte nell’aldilà. Anche la lettura delle linee presenti sulle mani farebbero intendere che la sorte che ci riserva il futuro è scritta in maniera non irrimediabile. Io, personalmente, faccio molta fatica a credere che possa essere vera la gotica oscura “predestinazione”.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your comment:

Your name: