⦅⦇TREDICESIMO PRELUDIO⦈⦆ PT. 7

Un xxxxxxxxx, recentemente, mi spiegò che ammirò molto le persone che abitano presso l’India meridionale. Io spiegai all’xxxxxxxxx che lessi un libro scritto da uno xxxxxxxxxxxx che apprezzò fortemente le persone che incontrò presso la famosa città russa di San Pietroburgo.

Un uomo, all’interno di un bar, domandò alla bionda carina barista ucraina se le donne, in Ucraina, fossero tutte bionde. La barista, una barista carina, appunto, spiegò che in Ucraina ci sono tante donne non bionde. La barista fece capire che in Ucraina è risaputo che spesso gli italiani particolarmente apprezzerebbero le donne bionde, quindi in Italia emigrerebbero tante donne bionde ucraine.

In una occasione, presso una via centrale di una città vicina, nell’ambito di una festa cittadina, una persona distribuì palloncini, palloncini attaccati insieme, ai bambini. Io, intenzionato a sensibilizzare le persone riguardo all’ambito dell’esistenza dei messaggi subliminali, mi permisi di fare notare a una coppia che i palloncini attaccati insieme che vennero distribuiti ai bambini ebbero vagamente la forma xxxxxxx. La donna, quasi, si mise a piangere. L’uomo suggerì che io fui malato.

Post scriptum subliminale!

In lingua francese, il vocabolo “beau” significa “bello” ed è pronunziato “bo”. Quindi “Rio Bo” è intenzionale messaggio subliminale di “Rio Beau”? 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your comment:

Your name: